• Frac Srl

Un tubero simile alla patata ma con proprietà purificatrici per l’intestino davvero degne di nota. Ma non è solo un frutto della terra che fa bene, ma è anche buono e si presta a numerose ricette. Vediamo come fare dei flan di topinambur, ideali come antipasto di verdure dal gusto raffinato.


INGREDIENTI per 7 flan

•Patate 350 g

•Topinambur 1 kg (750 gr pulito)

•Acqua q.b.

•Sale Pepe q.b.

•Aglio 1 spicchio

•Erba cipollina q.b.

•Uova 3 medie

•Olio di oliva extravergine q.b

•Rosmarino 1 rametto


PREPARAZIONE

Dopo aver pulito il topinambur dalla buccia con un pelapatate, tagliatelo a cubetti e mettetelo in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio tagliato a fettine e dorato. Mescolando salate e pepate a piacere per lasciare cuocere il tutto per 10 minuti. Nel frattempo potete sbucciare le patate e tagliarle a dadini piccoli per velocizzarne la cottura. Prendete un secondo tegame, aggiungete dell’olio e mettetevi le patate assieme ad un rametto di rosmarino, sale e pepe. Mescolate di tanto in tanto fino a quando i dadini non saranno rosolati bene. Spegnete il fuoco. In un mixer mettete il topinambur cotto assieme alle patate e frullate il tutto. Ora aggiungete le uova e l’erba cipollina e fate andare il mixer fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso. Versatelo negli stampini a bicchierino ben oliati e rivestiti con carta forno.

Versate il composto nei bicchieri e metteteli in una casseruola a bagnomaria. Infornate il tutto a 180° per 45 minuti e infine 5 minuti con il grill. Una volta sfornati capovolgeteli e togliete gli stampini.


CONSIGLIO

Potete servirli accompagnato da due fili d’erba cipollina come decorazione e mangiarli sia freddi come aperitivo o tiepidi come contorno.


Iscriviti alla qualita' che conviene!
Inserisci i tuoi dati e potrai ricevere le migliori offerte di frutta e verdura,
assieme ai nostri consigli per una tavola sempre fresca, di qualità e di stagione!
Tutti i campi sono obbligatori