• Frac Srl

ENTREE DI CAPASANTA E ASPARAGI


INGREDIENTI:

Asparagi 8

Burro 20 gr

Pepe nero 1.b.

Sale rosa q.b.

Capesante 2 (una a testa)

Calvados 1 bicchierino

Gusci capesante per decorare.

Semi di sesamo tostati q.b.


PROCEDIMENTO:

Iniziate con la pulizia delle capesante. Lavatele e aprite la conchiglia con un coltellino affilato. Estraete i frutti di mare e lavateli delicatamente sotto l’acqua corrente eliminando le parti scure. Asciugateli tamponando con un telo da cucina. 

Dopo aver pulito gli asparagi fateli bollire in acqua leggermente salata per circa 10 minuti (controllate che non siano troppo duri altrimenti lasciateli qualche minuto in più.) Una volta pronti, scolateli. Mettete ora sul fuoco una padella antiaderente e fate fondere metà del burro. Aggiungete poi gli asparagi lessati e interi se sono piccoli, altrimenti tagliateli a dadini. Aggiustate di pepe e spolverate con del sale rosa per dare un sapore più intenso e continuate la cottura per circa 5 minuti. Una volta cotti, spegnete il fuoco e impiantate mettendo 4 asparagi sopra il guscio di capasanta.  Ora riprendente la padella dove avete cotto gli asparagi e lasciate fondere il fondo di cottura a fiamma dolce. Adagiatevi poi delicatamente i frutti di mare e fateli insaporire per 5 minuti, non di più. Spolverate con un po’ di pepe e sale rosa e versate il Calvados. Alzate dunque la fiamma e fate prendere colore alle capesante girandole spesso. Dopo qualche minuto saranno pronte quindi adagiatele sopra gli asparagi nel guscio. Bagnate con il fondo di cottura e servite subito il vostro antipasto.

CONSIGLIO:

Per un effetto "wow" guarnite il piatto con semi di sesamo tostati e fiori edibili.


Iscriviti alla qualita' che conviene!
Inserisci i tuoi dati e potrai ricevere le migliori offerte di frutta e verdura,
assieme ai nostri consigli per una tavola sempre fresca, di qualità e di stagione!
Tutti i campi sono obbligatori