Ricette

Cucina con noi

arrow-divider-white

GYOZA, RAVIOLI GIAPPONESI

INGREDIENTI:
Per l’impasto della sfoglia di 16 gyoza:
Acqua calda 90gr
Farina 00 200 gr
Sale 1 pizzico
Per il ripieno:
Macinato di suino 400 gr
Cipollotto fresco 60 gr
Cicoria 50 gr
Salsa di soia 20 gr
Aglio 1 spicchio
Tuorlo 1
PROCEDIMENTO:
Iniziate preparando il ripieno: In un mixer mettete il macinato, il cipollotto tagliato a pezzetti e così anche la cicoria. Aggiungete un po’ di salsa di soia, aglio tritato e mixate un minuto. Aggiungete poi il tuorlo e mescolate ancora per amalgamare tutti gli ingredienti. Una volta uniti per bene, metteteli da parte in una ciotola. Occupatevi ora dell’impasto: Mettete nel mixer la farina e il sale. Versate l’acqua calda a fino e azionate le lame. Appena l’impasto si amalgama e comincia ad incordarsi liberatelo dalle lame. Impastate un attimo a mano formando una palla e mettetela poi a riposare a temperatura ambiente per mezz’ora. Passato il tempo riprendete l’impasto e dividetelo in 16 palline tenendole appoggiate su uno strofinaccio umido altrimenti si seccheranno. Con un matterello fate dei dischetti larghi più o meno come il palmo della mano e alti 1/2 mm. Mettete al centro un cucchiaino di ripieno mentre tenete la sfoglia sul palmo della mano. Con l’altra chiudete i ravioli a mezzaluna pigiando bene in modo che non si aprano e pizzicate la sfoglia lungo la linea di chiusura per sigillar eia ripieno e dargli l’aspetto tipico dei gyoza. Una volta chiusi tutti i ravioli potete cuocerli. In una padella versate un po’ di olio di semi, ponete i ravioli e lasciateli dorare per qualche secondo senza girarli in modo che formino la loro tipica crosticina alla base. Sfumate ora con l’acqua e coprite immediatamente la padella col coperchio in modo da farli cuocere “a vapore”. Lasciateli per circa 5/7 minuti quindi rimuoveteli e serviteli accompagnandoli con salsa di soia.
Torna alle Ricette