Ricette

Cucina con noi

arrow-divider-white

Quiche asparagi e piselli

INGREDIENTI:

Un rotolo di pasta brisée

Piselli 150 g

Asparagi verdi 100 g

Porro 1

Panna vegetale (consigliata: di soia) 150 g

2 uova intere più due 2 tuorli

Olio extravergine di oliva

Sale e Pepe q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Iniziate foderando con la pasta brisée il fondo ed i bordi di una tortiera del diametro di 24 cm e punzecchiare la pasta con una forchetta. Ricoprite la pasta stessa con della carta oleata su cui verserete dei fagioli secchi e fatela cuocere in forno a 180 gradi per circa 20 minuti. Toglietela dal forno e fatela raffreddare. Stufate ora i porri a rondelle sottili con un filo d’olio extravergine di oliva, aggiungete i piselli e gli asparagi mondati e tagliati anch’essi a rondelle, coprite il tutto con acqua e lasciate cuocere fino a quando saranno diventati morbidi e teneri. Aggiustate di sale e pepe a piacimento e lasciate raffreddare. Frullate il composto con l’aiuto di un frullatore ad immersione per ottenere una crema golosa. Sbattete le uova con la panna unitela ed amalgamatela al purè di piselli e asparagi. Versate il tutto nella tortiera e infornate la vostra quiche a 180° per 30 minuti.

 

CONSIGLIO:

Per una versione non vegetariana, aggiungete al ripieno dei dadini di prosciutto cotto.

Torna alle Ricette